Vi hanno mai fatto vedere i sorci verdi? Quando qualcuno vi vuol far vedere i sorci verdi, di sicuro state per passare un brutto quarto d’ora. Ma qual è l’origine di questa frase?

Tre topi verdi sono lo stemma della 205ª Squadriglia da Bombardamento “Sorci Verdi” della Regia Aeronautica del Regno d’Italia, presenti su ogni fusoliera dei suoi aerei. Nel 1936 la 205ª è la prima al mondo a ricevere i Savoia-Marchetti S.M.79, aerei trimotori di nuova concezione. Poco prima della consegna dei mezzi, il comandante, fiducioso della loro potenza, afferma che farà vedere ai nemici “i sorci verdi”: da qui il nome della squadriglia. La Sorci Verdi diventa famosa nell’agosto del 1937 conquistando i primi tre posti della Istres-Damasco-Le Bourget e nella trasvolata atlantica Guidonia-Dakar-Rio de Janeiro. Anche durante la Seconda Guerra Mondiale la squadriglia viene impiegata al meglio durante diverse operazioni di bombardamento: vedere sulla fusoliera dei sorci verdi presagiva un imminente pioggia di bombe.

 

 

La fama della Sorci Verdi si infrange contro il 20° Gruppo caccia del 51° Stormo: il 20° gruppo ha da poco adottato i nuovi monoplani Fiat G.50 quando batte la Sorci Verdi in un’esercitazione. L’entusiasmo è così grande che il 20° Gruppo adotta come stemma un gatto nero che artiglia tre topolini verdi – palese commemorazione della vittoria contro i colleghi della 205ª. La Sorci Verdi non gradisce molto il gesto, e ridipinge i propri stemmi ricolorando i topolini in grigio, prima di tornare verdi qualche anno dopo. Il 20° Gruppo invece, dopo essere stato sciolto e ricostituito, acquista la sua attuale denominazione di “Gatti Neri”.

 

 

Sebbene il modo di dire abbia raggiunto la notorietà grazie alla 205ª, in realtà la genesi dell’espressione vedere i sorci verdi si perde nella notte dei tempi, perché già presente nel libro tedesco sul dialetto romanesco Romanische Forschungen: Organ für romanische Sprachen, Volks-und Literaturen del 1901.

 


Hai anche tu una domanda a cui non sai dare risposta? Inviacela e potresti vederla pubblicata sul sito!

La Bottega del Mistero
Alza il velo della realtà per portare alla luce curiosità, misteri, eventi grotteschi o divertenti. Ma sempre comunque affascinanti.
Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid