Se si intende il virus che ha mietuto più vittime nella storia dell’umanità, è senza alcun dubbio l’Influenza spagnola. Detta anche Grande Influenza, portò alla morte di oltre 50.000.000 di persone tra il 1918 ed il 1920, contagiandone circa mezzo miliardo.

Se invece si parla di mortifero, ovvero la percentuale di morti tra gli infetti, il più letale è quello della Rabbia, che uccide nel 100% dei casi. Il decorso della malattia è molto lento e l’organismo umano fatica a riconoscerlo.

Nel mezzo si trova l’Ebola, che presenta una mortalità del 65% ed è molto infettivo. Il suo decorso è molto veloce, portando in poco tempo alla morte dei portatori, spegnendo così il focolaio pandemico sul nascere.

Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid