Gliese 832 c è un pianeta extrasolare che orbita attorno alla stella Gliese 832, nana rossa della costellazione della Gru. Il pianeta è molto simile alla Terra, con una percentuale di compatibilità di circa l’81%, che ne fa uno dei candidati migliori ad ospitare esseri umani oltre il nostro Sistema Solare; è inoltre relativamente vicino a noi, con una distanza di “soltanto” 19 anni luce. Una sorta di Terra 2, per intenderci.

Ma prima di preparare armi e bagagli, gli astronomi fanno notare alcuni dettagli: la massa di Gliese 832 c è oltre cinque volte quella della Terra, avvolgendo il pianeta in una spessa atmosfera che crea un enorme effetto serra, rendendolo più simile a Venere che al nostro mondo. E se su Venere non organizzano gite fuori porta un motivo c’è. Inoltre Gliese 832 c è molto vicino alla sua stella madre, e la forza centrifuga di questa lo costringerebbe a ruotare in sincronia con essa; in pratica rivolgerebbe sempre lo stesso emisfero alla stella, rendendolo incandescente ed in contrasto con l’altra faccia sempre in ombra e quindi potenzialmente gelida.

Purtroppo, sebbene a prima vista Gliese 832 c sembra essere compatibile con la vita, dovremo scrutare il cielo ancora a lungo prima di trovare, tra miliardi, un nuovo pianeta da chiamare casa.

La scoperta è stata pubblicata qui: http://arxiv.org/abs/1406.5587

Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid