Qui nella Bottega del Mistero trovano spazio anche curiosità che poco hanno a che vedere col lato oscuro del mondo. Ogni tanto capita di trovare qualche perla rara nel ciarpame televisivo italiano, ad esempio quella che vede protagonista il signor Giancarlo.

La ruota della fortuna è stato uno dei più grandi successi della tv privata, andato in onda dagli anni ottanta fino al 2007. Ora, se state pensando alle edizioni condotte da Enrico Papi beh, sì, quella è immondizia, ed anche della peggior specie; mentre la nostra storia avviene durante una delle tante puntate condotta dal mai troppo compianto Mike Bongiorno. I doppi sensi non erano nuovi al format, grazie agli autori che scrivevano battute fatte apposta per giocare sull’imbarazzo e la falsa ingenuità del navigato presentatore. Come quando questi apostrofa una concorrente poco ferrata in ornitologia con

Ahi ahi ahi signora Longari, mi è caduta sull’uccello! – Mike Bongiorno

Ma il signor Giancarlo fa di più, e riesce a ritagliarsi quei famosi 30 secondi di celebrità che tutti vorrebbero avere, perdendo un sacco di soldi al quiz ma diventando indubbiamente un genio del trash.

La Bottega del Mistero
Alza il velo della realtà per portare alla luce curiosità, misteri, eventi grotteschi o divertenti. Ma sempre comunque affascinanti.
Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid