In ogni fumetto di supereroi che si rispetti ci devono essere, ovviamente, un eroe con straordinari poteri, una storia interessante ed una serie di nemici, meglio tanti, ancor meglio supercattivi, votati alla malvagità e alla delinquenza. Certo, si tratta di fantasia, nessuno nella realtà ha gli strumenti fantascientifici di Batman, o viene da Krypton come Superman o è stato morso da un ragno radioattivo come Spiderman, solo per citare i più famosi, perché c’è anche chi è stato colpito da un raggio proveniente da un’altra dimensione come Color Kid, che può colorare le cose solo toccandole (e basta, sì come superpotere fa schifo, ma quest’è); Arm Fall Off Boy, ragazzo del futuro che è in grado di staccarsi il braccio da solo ed usarlo come mazza per colpire i nemici (IKEA man sarebbe stato più appropriato); Bouncing Boy che dopo aver bevuto una bibita misteriosa scambiata per Coca-Cola acquista il potere di gonfiarsi come un pallone e rimbalzare dappertutto (un Super Santos vivente, in pratica).

Sebbene la maggior parte dei supereroi nasca negli USA per mano delle case editrici Marvel e DC Comics, ne esiste uno, reale, in carne ed ossa, che viene dal Giappone. Il suo nome è Mangetsu Man, l’uomo dalla faccia di luna.

 

 

Mangetsu Man vive a Tokio, e nasconde la sua identità dietro un’enorme maschera gialla, tutina viola, guanti neri e l’immancabile mantello che ne fanno il supereroe tanto invocato dalla brava gente della capitale nipponica. Il suo superpotere è solo uno: la determinazione. Ogni giorno dal 2013 Mangetsu Man gira armato di scopa e paletta e ripulisce le strade dall’immondizia e dalla sporcizia. Certo, può sembrare banale, ma la caparbietà di quest’uomo – che mantiene come ogni supereroe l’identità segreta, parlando solo attraverso il suo cellulare che sintetizza le sue parole – ha davvero dell’incredibile nella sua semplicità. Parla con i bambini di quanto sia importante non gettare i rifiuti a terra, istruisce i passanti sui pericoli dell’inquinamento e ogni tanto qualcuno lo aiuta nella sua lotta infinita, insomma nel suo piccolo sta cercando di rendere il nostro pianeta un posto migliore in cui vivere, una spazzata alla volta.

E certamente ha fatto molto di più per il mondo di tanti suoi alter ego di carta.

 

La Bottega del Mistero
Alza il velo della realtà per portare alla luce curiosità, misteri, eventi grotteschi o divertenti. Ma sempre comunque affascinanti.
Condividi il tuo voto!


  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid