Polybius è un videogioco arcade protagonista di quella che è forse una leggenda metropolitana, capace di provocare incubi, tremori, epilessie e persino perdita di memorie agli incauti giocatori che si avventurano tra i suoi livelli.

Il gioco viene rilasciato nel 1981 e spopola letteralmente nelle sale giochi degli Stati Uniti: ogni giorno centinaia di ragazzi fanno a gara per garantirsi un posto davanti allo schermo del cabinato, e non è raro trovare i più accaniti di questi in mezzo a vere e proprie risse per vedere i propri spiccioli mangiati dal videogame.

Continua a leggere