Le leggende persiane sono tante quanto la sabbia del deserto, e sono ammantate dei più oscuri misteri.

Siete in una taverna di Esfahān, dove un cacciatore arringa la folla mostrando un’enorme cicatrice che gli taglia il petto da parte a parte. Vi avvicinate per ascoltare meglio, e notate lo sguardo d’odio e di terrore del cacciatore, quando pronuncia una parola: Martyaxwar. Questa è la storia della manticora,

Continua a leggere